Visite in cantiere e lavori in corso

Fra le tante visite in cantiere oggi è venuto a trovarmi un amico di forum e blogs, con il quale son in contatto da diversi mesi perché abbiamo in comunque il fornitore della casa, ovvero Wigo-Haus: Angelo dal Piemonte !

Sempre piacevole parlare con un altra persona che ha scelto la filosofia di vita legata alla casa in legno ed è anche interessante poter commentare il fornitore stesso, scambiandoci informazioni, consigli e idee.

Con Internet il Mondo si è rimpiciolito e in questo caso è da considerarsi un pregio.

Nel frattempo i lavori proseguono: si sta preparando la lamiera che ospiterà l’impianto fotovoltaico, si sta lavorando assiduamente all’impianto elettrico/domotico e in settimana inizieranno il cappotto (in Fibra di Legno da 18 cm, come da foto) e il primo getto interno.

Il sogno di avvicina.

Problemi e soluzioni

Primo problema in cantiere: un errore progettuale abbastanza grossolano, che causa il passaggio di una trave portante del tetto proprio sopra la botola di accesso al sottotetto che deve ospitare la macchina per la Ventilazione Meccanica.

Un problema non da poco, che però è stato prontamente affrontato dalla Haus, la quale ha proposto una modifica risolutoria che vedrà impegnati gli operai nella giornata di domani.

Si torna quindi a lavoro, dopo 4 giorni di pausa, con un problema da affrontare e risolvere.

La Wigo Haus finora si è dimostrata all’altezza quindi sono fiducioso sul fatto che tutto venga sistemato a dovere.

Ritmi ineguagliabili

Ieri, giorno di festa, ero con la famiglia e rientrando verso le 18.30 ci siamo naturalmente fermati in cantiere.
Praticamente in una giornata hanno posizionato tutto il secondo piano, scala e pareti interne comprese e hanno iniziato a chiudere il tetto.
Molte le facce stupite, persino una inaspettata visita del Sindaco con il quale abbiamo immortalato l’evento. Si sa, siamo in pieno periodo elettorale e la presenza dei politici in questi giorni è ovunque assidua…

In ogni caso, queste alcune foto di ieri:

Mamma, lì austriaci !!

Oggi è iniziata l’invasione austriaca 🙂

Alle 10.30 circa sono arrivati 2 bilici, 1 autogru e un rimorchio contenenti casa mia !!

Non ho fatto in tempo a rendermi conto totalmente di quanto successo che gli operai avevano già costruito metà pareti esterne del piano terra.

Alle 18.30 circa hanno terminato il solaio interpiano. I ragazzi che stanno lavorando in cantiere dimostrano professionalità assoluta, ogni particolare mette in evidenza quanto sappiano fare il loro mestiere e l’ottima organizzazione di squadra.

Guarda la casa crescere è un’emozione fantastica, soprattutto dopo tutto il tempo passato a valutare, studiare, scegliere.

Posso ormai svelare chi è il costruttore: la WIGO HAUS !